Come adattare una tovaglia ricamata a mano alla tua tavola

0
19
Tovaglia ricamata a mano
Tovaglia ricamata a mano

Una tovaglia ricamata a mano è un modo elegantissimo per illuminare la tua sala.

In questo articolo imparerai come adattare una tovaglia alla tua tavola grazie ad istruzioni dettagliate e suggerimenti per prendersi cura del tuo pezzo unico.

Se hai sempre desiderato personalizzare una tovaglia, ma non sai come fare, contattami con il pulsante che trovi infondo all’articolo. Realizzerò il tuo progetto seguendo fedelmente le tue idee!

 

Adattare una tovaglia ricamata a mano alla tua tavola

Di quali materiali hai bisogno:

Quando devi curare un grande progetto come una tovaglia, preferisci sempre la qualità al prezzo. Trascorri ore ed ore su un singolo lavoro e sarebbe un peccato si rovinasse subito a causa dei materiali.

Puntando sulla qualità dei materiali creerai una tovaglia che potrai conservare negli anni.

Per il materiale della tovaglia da ricamare potresti puntare ad esempio sul lino: elegante e funzionale.

Scegli uno schema che sia semplice. Bordi geometrici e piccoli motivi floreali sono le scelte più comuni.

Per un matrimonio potresti pensare di aggiungere le iniziali degli sposi e la data della cerimonia.

Per l’ago puoi adottar un formato da ricamo da 24 o 26.

Non risparmiare sul filo da ricamo, spendi saggiamente i tuoi soldi e acquista le giuste quantità di colore ma di alta qualità.

Utilizza poi delle forbici da ricamo con lame affilate e corte. Queste sono ottime per tagliare senza danneggiare il tessuto.

Poi i classici: macchina da cucire, ferro da stiro, nastro per misurare e un righello molto lungo.

 

Determina la quantità di tessuto necessaria per il tuo tavolo

Parti ovviamente misurando lunghezza e larghezza del tuo tavolo.

Questa operazione è molto facile quando si tratta di tavoli rettangolari o quadrati. Annota tutte le tue misure su un foglio di carta.

Trova il diametro se il tuo tavolo è rotondo. Il diametro è la distanza da un lato all’altro del tavolo passando per il centro.

Per le tavole ovali misura la lunghezza e la larghezza, poi fatti aiutare da delle tabelle per la dimensione.

Misure tovaglia ricamata a mano
Misure tovaglia ricamata a mano

 

Misura il tessuto della tovaglia ricamata a mano

In fase di progettazione devi pensare alla quantità di tessuto che vorrai veder pendere ai bordi del tavolo. Questa misura è detta goccia.

Per una tovaglia standard usata nelle sala da pranzo in modo informale, la lunghezza della goccia è compresa tra 20 e 30 centimetri.

Ciò nonostante, la bellezza delle tovaglie ricamate a mano è che puoi decidere te il tuo design. Puoi optare per una goccia più lunga o più corta.

Viceversa, una tovaglia in stile formale raggiunge spesso il pavimento. La lunghezza della goccia è quindi uguale all’altezza del tavolo.

Quindi, se hai in mente una tovaglia personalizzata diversa dal solito, cercando uno stile un po più formale. Misura l’altezza del tuo tavolo e falla costruire da un esperto perché sarà difficile trovare una tovaglia altrettanto grande.

Misura goccia tovaglia
Misura goccia tovaglia

 

Aggiungi un orlo alla tovaglia

In molte tovaglie, i bordi del tessuto sono piegati e cuciti con un orlo. Per una tovaglia ordinata, ti consiglio di cucire un orlo a doppia piega.

Considerare ogni piega di 1,3 cm, il che significa che sono necessari 2,5 cm di tessuto su tutti i lati per creare l’orlo.

 

Come calcolare il tessuto necessario

Tovaglia su un tavolo rettangolare o quadrato

Utilizzando le misure effettuate in precedenza, ora puoi utilizzare la seguente formula per calcolare la quantità di tessuto necessaria.

Per la lunghezza della tovaglia: lunghezza della tavola + (lunghezza della goccia x 2) + (lunghezza dell’orlo x 2)

Per la larghezza della tovaglia: larghezza della tavola + (lunghezza della goccia x 2) + (lunghezza dell’orlo x 2)

Esempio: Se il tuo tavolo è di 75 cm x 100 cm e vuoi una goccia di 20 cm e un orlo a doppia piega, ecco cosa dovrai fare:

Tessuto richiesto per la larghezza della tovaglia = 75 + (20 × 2) + (2,5 x 2) cm = 120 cm

Tessuto richiesto per la lunghezza della tovaglia = 100 + (20 x 2) + (2,5 x 2) cm = 145 cm

Leggi anche: I 6 errori più comuni nel ricamo

 

Tovaglia su un tavolo rotondo

Per determinare la quantità di tessuto necessaria per la tovaglia rotonda, utilizzare il seguente calcolo.

Tessuto richiesto = diametro del tavolo + (lunghezza della goccia x 2) + (lunghezza del bordo x 2)

Esempio: il tuo tavolo è largo 90 cm e vuoi una goccia di 20 cm e un orlo a doppia piega.

Tessuto richiesto=  90 cm + (2 x 20) + (2 x 2,5) = tessuto 135 cm x 135 cm.

Calcolare Tessuto richiesto tovaglia
Calcolare Tessuto richiesto tovaglia

 

Taglia il tessuto della tua tovaglia ricamata a mano per il tuo tavolo

Appoggia il tessuto sottosopra e taglialo a misura.

Stendi la stoffa in modo da vedere il retro, ovvero il lato inferiore della tovaglia.

Taglia il tessuto in base alle dimensioni del tavolo, aggiungendo la lunghezza della goccia e le misure dell’orlo.

Utilizza un righello lungo per garantirti tagli dritti.

Per una tavola rotonda, disegna la linea di taglio usando una matita e una corda che è la metà della larghezza della dimensione del tessuto richiesta.

Fissa l’estremità del filo al centro del tessuto e fai un cerchio con la matita.

 

Crea un orlo a doppia piega sui bordi della tovaglia.

Per un orlo a doppia piega, piega il bordo della tovaglia circa a 1,3 cm.

Premilo con un ferro da stiro caldo usando il vapore.

Quindi, piega l’orlo con circa 1,3 cm e stiralo nuovamente.

Ripeti l’operazione su tutta la tovaglia.

 

Crea angoli puliti per tovaglie rettangolari.

Piega l’orlo del bordo più lungo della tovaglia sopra l’orlo più corto.

Traccia una linea diagonale attraverso il quadrato che si dovrebbe essere formato.

Taglia il tessuto lungo la linea, quindi piega il bordo di taglio verso il basso e stiralo.

Piega ai lati, piega il bordo tagliato, quindi piega di nuovo i lati per creare un angolo ben definito.

Appunta l’angolo troncato per tenerlo in posizione mentre lavori sugli altri angoli.

Gli angoli smussati conferiscono alle tovaglie bordi perfetti a 45 gradi in modo che cadano bene sul tavolo.

 

Cuci l’orlo sui bordi della tovaglia

Meglio farlo con una macchina da cucire, ma ovviamente puoi anche cucire l’orlo della tovaglia manualmente.

Posiziona l’ago proprio accanto al bordo della piega interna sull’orlo.

Cuci tutto intorno alla tovaglia con punti diritti. Quando arrivi ad un angolo, tieni l’ago nel tessuto e gira il tessuto.

Continua a cucire lungo l’orlo. Quando hai completato tutti i bordi, drappeggia la tovaglia sul tavolo per vedere come si adatta!

 

PERSONALIZZA CASA TUA CON UNA
TOVAGLIA RICAMATA A MANO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here